Cosa facciamo

Cosa facciamo

La Fondazione San Petronio rende concreta la propria mission attraverso i seguenti servizi:

MENSA DELLA FRATERNITA’

Ogni mattina si inizia con il programmare il menù della giornata: viene preparato il sugo per il primo, poi si passa ai secondi e ai contorni. Già in mattinata iniziano i ritiri di derrate alimentari donate da aziende benefattrici.

Nel primo pomeriggio si ritira dalle scuole  il pane in eccedenza. In seguito si preparano i pasti per le Parrocchie che ospitano piccole Mense della Fraternità: Maria Regina Mundi,  S. Silverio di Chiesa Nuova, S. Vincenzo de’ Paoli, San Petronio che vengono suddivisi, riposti in contenitori termici e consegnati.

Alle 17 presso la Mensa della Fraternità di Via S.Caterina arrivano i volontari di cucina e in base al numero degli ospiti si inizia a cuocere la pasta.

Alle 18 entrano gli ospiti e vengono fatti accomodare ai tavoli; dopo la preghiera i volontari iniziano il servizio di distruzione serale del pasto.

Alla buona riuscita del servizio contribuiscono i responsabili di serata che hanno il compito di sovraintedere sul regolare svolgimento.


SERVIZIO DOCCE

Per ogni doccia viene fornito: sapone, shampoo, accappatoio, cambio completamente nuovo di mutande, maglietta o canottiera e calzini. Il servizio docce è aperto:

  • lunedì per gli italiani
  • martedì per gli stranieri
  • giovedì le donne

Le prenotazioni per gli italiani vengono accolte nei giorni di lunedì e venerdì, per gli stranieri anche il martedì, dalle 9 alle 11. Le donne non necessitano di prenotazione.

BARBERIA E PARRUCCHIERE
Il 7 maggio 2015 è stato inaugurato il servizio di barberia e parrucchiere. Il servizio è aperto il lunedì e il martedì per gli uomini e il giovedì esclusivamente per le donne. Le richieste fin dall’inizio sono state molte e sono in continuo aumento

PUNTO D’INCONTRO
Rappresenta un momento di aggregazione per tutti coloro che ne vogliono usufruire. Gli ospiti vengono intrattenuti generalmente con giochi di società e sono distribuite bevande e piccoli spuntini.

DISTRIBUZIONE SPORTINE
Ogni settimana vengono distribuite sportine con frutta fresca e generi di prima necessità alle famiglie bisognose.
Durante l’anno 2016 sono state servite 1352 famiglie per un totale di 3.150 persone.